google voice

Google Voice




Arriva Google voice ed il gigante di Mountain View aggiunge al servizio di posta elettronica la possibilità di chiamare telefoni fissi e cellulari. E gli americani si parlano senza pagare

Ieri qualche rumor aveva già trepelato la notizia dell’arrivo di Google Voice nella Gmail infatti, stamattina appena ho effettuato l’accesso nel mio account Gmail, mi è arrivata la segnalazione della novità.

Google Voice è un servizio by Google che permette di effettuare chiamate tramite il Voip. Le chiamate verso gli Stati Uniti e Canada sono gratuite mentre, per quando riguarda l’Italia - non appena il servizio sarà disponibile - saranno pari a:

Finora, per chiamare qualcuno tramite computer, era necessario che tutti e due foste collegati a Gmail,(google talk),ma c'era un problema, la gente non passa tutto il giorno davanti al computer, sarebbe bello poter chiamare direttamente i telefoni?

Il video di presentazione di Google voice



l servizio si mette in diretta concorrenza con Skype, offrendo tariffe molto vantaggiose: ad esempio chiamare l'Inghilterra o la Francia costa 2 centesimi di dollaro al minuto. I prezzi sono interessanti. Oltre alle chiamate è possibile anche ricevere messaggi vocali nella apposita casella. Questi messaggi al loro volta possono essere anche inviati al vostro cellulare o alla vostra casella di posta elettronica.

Ma non saranno le cifre a garantire alla Grande G un forte vantaggio competitivo nei confronti di Skype. Almeno stando al parere di alcuni osservatori, che hanno visto l'annuncio in termini di arricchimento dell'esperienza degli utenti iscritti al servizio di posta elettronica Gmail.
Pare dunque arrivare ad un punto nodale la strategia messa in piedi da Google a partire dalle acquisizioni di Gizmo5 (nel novembre del 2009) e di Global IP Solutions, società di San Francisco che forniva le sue tecnologie a Yahoo!, AOL e Samsung. Mentre a Skype uno squillo assomigliasempre più a quello del film The Ring.

Installazione Google Voice

La descrizione delle nuove caratteristiche la trovate alla pagina ufficiale Google Voice, ci sono vari video da vedere, mentre qui di seguito un video tutorial illustra la semplicità di utilizzo:

Come detto, per ora Google Voice in italia non è ancora disponibile ma per tutto c'è un tempo. Magari sarà possibile effettuare chiamate gratuite verso i fissi.

Perché usare google voice?




Lo dice anche Pc world nelle sue 5 ragioni per usare google voice (inglese) di cui voglio estrarvi un paio di caratteristiche davvero interessanti:

1) Sarà possibile il Routing, ovvero la possibiità di avere un numero unico per tutti i dispositivi: telefono fisso, cellulare, telefono di casa di ufficio. Quando una chiamata arriva possono squillare tutti, oppure solo i selezionati, meglio ancora si possono deviare alciuni numeri su certi dispositivi. Tutto questo con un unico numero google.

2) Che dire degli sms. Un sms verso un nostro numero google sarà girato a tutti i dispositivi connessi e da ognuno di questi sarà possibile rispondere. Sarà disponibile anche in interfaccia web per l'archivio permanente di tutti gli sms. (Chissà quanti staranno esultando al leggere queste parole! E quanti no.... )

Naturalmente non è tutto oro quello che luccica, ci saranno certamente problemi legati alla privacy ed alla pubblicità. Google voice è completamente gratuito, e di solito nessun costo equivale alla presenza di pubblicità. Il che ha comunque un senso logico.

Insomma, credo proprio che sia ora di addio per il telefono come siamo abituati a pensarlo..


di ClaudioP.

Argomenti correlati : voice ip, chiamare con voice, googel voice, usare voice call | Oppure ancora google voce, google voip